PROMOZIONE: UtensileriaOnline Dukes sugli scudi

Riesce non senza difficoltà l’impresa dei ragazzi di Coach Mameli ad espugnare il difficile campo di Scandicci nella gara valida per la seconda giornata del campionato di Promozione toscano.
Primo quarto disastroso con % da dimenticare (11% da 3 e 22% da 2). Tiene il campo solo Cappanni sia davanti che in difesa, con i suoi 7 punti e tanta sostanza, nonostante le non perfette condizioni fisiche, che fa capire che comunque la Dukes c’è e non sarà facile superarla. Il quarto si chiude con Scandicci avanti 13-10.
Secondo periodo parte con errori inspiegabili nel controllo, nei passaggi e nel tiro che mettono Scandicci nella ghiotta situazione di scappare via. La compagine di casa (fin qui capolista a punteggio pieno) rientra in campo con motivazioni sicuramente superiori ai bianconeri e tengono per lunghi tratti a distanza gli avversari arrivando a metà secondo quarto anche a un +13.
Poi qualcosa scatta nelle mani, nelle gambe e soprattutto nella testa dei ragazzi di Sansepolcro. Fin lì molli, senza idee e con il sapone nelle mani (9 palle perse). Piazzano un bel recupero nel quarto con un parziale di 12-2 (Spillantini ritrova ispirazione e nel solo quarto ne fa 12) e si riportano sotto a 3 lunghezze chiudendo in parità il quarto (16-16) sul risultato di 26-29.
Siamo abituati negli ultimi anni che il terzo quarto di Mameli è cosa a sé, ma questo passerà alla storia. Al rientro infatti in campo c’è solo una squadra l’Utensileriaonline Dukes Sansepolcro che domina in lungo e in largo il quarto permettendo a Scandicci di segnare solo 2 tiri liberi. Se contiamo il parziale di fine secondo quarto in 15 minuti Sansepolcro ha dominato il campo con un 35 a 4 concedendo tutti 4 i punti dalla lunetta.
Finalmente si asciugano le polveri di Alessio Alunni Breccolenti fin li a secco e con lui inizia a girare tutta la squadra. Butini dà di quelle “mazzate che stroncherebbero un toro” con le sue triple, Spillantini fa girare la squadra come in una una sinfonia, Alunni trova la prima tripla e si sblocca, ma oggi sarà più assist-man (9 per lui) anche se alla fine saranno 9 punti. Cecci fa zero in campo ma la sua presenza, anche in panchina, aiuta la squadra con i suoi incitamenti a reagire per chiudere il terzo quarto sul 49-31 (parziale 23-2). Cappanni è stoico e sta in campo 34 minuti fino allo strenuo delle forze.
L’ultimo quarto in controllo con avvicendamenti da una a e dall’altra parte con i giovani di Sansepolcro che danno il loro contributo a mantenere il vantaggio che alla fine sarà di +22. 61-39 il finale.
In recupero ovviamente rispetto all’inizio le %. 50% da 2, 24% da 3, 62% dalla lunetta. 21 le palle recuperate.
Appuntamento è quindi alla prossima gara casalinga, giocata questa volta eccezionalmente di VENERDÌ 1 Novembre alle 21.00 contro Basket Team Nova!

SCANDICCI – UTENSILERIAONLINE DUKES SANSEPOLCRO 39-61 (13-10) (29-26) (31-49)
SPILLANTINI 23, CASINI, GAGGIOTTINI, CAPPANNI 12, CHIASSERINI, CECCI, ALUNNI 9, BUTINI 17, ARCIPRETI, ALLEGRINI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.