UNDER14: la Dukes sbanca TerraNOVE!

Elettrotek Dukes U14 chiude in bellezza il 2019 andando a conquistare la nona vittoria consecutiva sul difficilissimo campo del Terranuova Basket, al termine di una gara molto combattuta e a tratti piuttosto spigolosa. Il risultato, 66–47 per i biturgensi, non deve trarre in inganno perché la compagine valdarnese è stata in partita fino a metà del quarto periodo. Ma andiamo con ordine. Il Terranuova Basket, imbattuto finora tra le mura amiche (4–0), si è presentato a questa sfida con una striscia di 6 vittorie consecutive e 12 punti che gli hanno permesso di occupare il terzo posto in classifica. I biturgensi, come di consueto, partono alla velocità della luce e, dopo 2’15’’, si trovano già sul 7–0. Nonostante il time out chiesto dal coach dei padroni di casa, la Dukes continua a spingere sull’acceleratore ed il divario cresce fino al 20–5 con ancora 2 minuti da giocare prima della fine del primo quarto. Sembra di rivedere le partite precedenti e tutto fa pensare all’ennesima passeggiata della capolista. A questo punto qualcosa si inceppa nel motore della macchina guidata da coach Pennacchini. Il Terranuova piazza un mini break di 6–2 che lo riporta a -11 dopo i primi dieci minuti di gioco. Nel secondo quarto i padroni di casa alzano il ritmo in difesa andando a riempire l’area colorata e costringono così la Dukes a tiri dalla media distanza con percentuali di realizzazione piuttosto deficitarie. È in questa fase che il Terranuova inizia a rosicchiare punti come un topolino fa col formaggio. Dopo 3’08’’ il vantaggio dei biturgensi è di soli 7 punti (26–19). La Dukes tenta di riallungare ma la formazione padrona di casa chiude tutti gli spazi e si aggiudica il secondo parziale per 14 – 10. All’intervallo la Dukes è avanti 32–25, il minor scarto registrato alla pausa lunga dai biturgensi. Nel terzo periodo I ragazzi di Coach Pennacchini vanno in bambola. Pronti via e il Terranuova si porta a –3 con un parziale di 4–0. Si segna con il contagocce con percentuali deficitarie (25%) e con la difesa che commette troppi falli, concedendo tiri liberi agli avversari. La terza frazione si chiude sul +5 per la Dukes (44–39) e con ancora 10 minuti per le speranze dei padroni di casa. Inizia il quarto periodo con il Terranuova che sembra tarantolato e spinto dal pubblico di casa si porta sul -1 (46 – 45) con 6’45’’ sul cronometro. I valdarnesi sentono l’odore del sangue e provano ad andare per la giugulare ma la Dukes diventa la Dukes. I biturgensi si ricordano di essere la capolista ed iniziano a difendere come mai avevano fatto nei precedenti 34 minuti e per i padroni di casa è notte fonda. Il parziale è devastante: 20–2 per la Dukes e nona vittoria consecutiva, la 18ma in tutto il 2019 senza considerare la grande vittoria al Torneo Barbagli. Si chiude un 2019 in cui la crescita tecnica dei ragazzi è stata esponenziale e nel 2020 siamo convinti che i ragazzi ci daranno e si toglieranno grandi soddisfazioni. Forza Dukes e buone feste ai giocatori, agli allenatori, ai dirigenti ed ai genitori che instancabilmente seguono i ragazzi ad ogni partita. Prossimo appuntamento a Chiusi il 5 gennaio contro il fanalino di coda San Giobbe Basket.

Terranuova Basket vs Elettrotek Dukes 47 – 66 (11 – 22) (25 – 32) (39 – 44) (47 – 66)

Marcatori: Angeli 3 Besana 21, Bonauguri E. 9, Fontana 2, Massi 13, Rossi 16, Tiezzi 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.