UNDER14: bene, Bravi, BIS!

Seconda vittoria consecutiva in altrettante gare per la ELETTROTEK Dukes che, nell’occasione, è andata a violare il parquet del Mugello Basket a Barberino del Mugello in un match disputatosi il 3 novembre.
È stato un successo pesante, non soltanto per la classifica, ma anche alla luce del fatto che per metà gara i ragazzi di coach Pennacchini erano privi di quattro giocatori, rimasti bloccati in autostrada a causa del traffico innescato da un incidente stradale. Nonostante tutto la Dukes ha dimostrato la propria superiorità fin dalle prime battute di gioco. Dopo un primo quarto ad alto livello, la Dukes ha chiuso in vantaggio di 19 punti, scavando un solco difficile da colmare per gli avversari.
Nel secondo quarto c’è un po’ più di equilibrio, ma i ragazzi riescono a conquistare anche il secondo parziale andando al riposo sul 37-14. Dopo l’intervallo lungo, con altri quattro giocatori freschi a disposizione, la Dukes prende il largo raggiungendo il massimo vantaggio (+35).
L’ultimo periodo è il più equilibrato e si intravedono giocate pregevoli sia di squadra che individuali.
La gara si conclude con il punteggio di 70-36 e mostra un netto miglioramento, rispetto ad una settimana prima, delle percentuali al tiro (40% contro il 27%). Al momento la Dukes ha anche ottenuto 8 vittorie parziali su altrettanti quarti giocati dimostrando ancora una volta come le rotazioni permettano di avere in campo sempre un quintetto competitivo. Sabato prossimo ci sarà, in occasione della terza giornata, la terza trasferta consecutiva in terra fiorentina. Stavolta gli avversari saranno i ragazzi della Sestese Basket di Sesto Fiorentino che, dopo aver perso la prima gara, hanno riposato nel secondo turno.

Mugello Basket vs Elettrotek Dukes 24 – 62 (4–23) (14–37) (26–59) (36–70)

Marcatori: Angeli 2, Besana 21, Bonauguri Edoardo 3, Cheli 2, Ferrantini 4, Massi 8, Rossi 14, Soriente 10, Tiezzi 6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.