CSI: Fuori casa arriva la 10° vittoria dei ragazzi di coach Giovagnini.

Arrivati in ritardo a causa di una coda in E45, proiettati sul parquet senza avere il tempo di fare un minimo riscaldamento la partita ha inizio.
I biturgensi faticano a trovare il ritmo di gioco, 3 palle perse in pochi minuti e basse percentuali di realizzazione permettono agli avversari di rimanere incollati per tutto il periodo che si chiude in parità.
Nel secondo quarto l’iniziativa è sempre a carico dei perugini che sfruttando le debacle difensive dei bianco-neri con maggiore precisione in attacco chiudono la frazione di gioco a proprio favore.
L’intervallo lungo permette a coach Giovagnini di strigliare i suoi e di riorganizzare il reparto difensivo, vero e proprio tallone d’achille, e si riparte con una difesa a uomo.

Maggior pressione a centro campo, da un lato, e maggiore velocità di esecuzione nelle fasi offensive, dall’altro, permette ai giovani biturgensi di ritrovare la via del canestro più agevolmente, chiudendo il 3° periodo con un timido +5.

Ultima frazione di gioco, i padroni di casa entrano e provano in tutti i modi a recuperare lo svantaggio, la difesa a zona perugina è molto più aggressiva e l’attacco è affidato ai tiri dai 6.75m. I Dukes non si fanno sorprendere riuscendo sovente, con repentine incursioni in profondità, a sorprendere gli avversari e a costringerli al fallo.

I Dukes si aggiudicano un match che sulla carta sembrava una partita “semplice” ma che non lo è stata affatto e lo scout lo testimonia.
E’ stato ancora nel 3° quarto che i ragazzi si sono ripresi la partita con convinzione e senza mollare sopratutto nell’ultima frazione di gioco.
La fase difensiva è ancora il punto su cui lavorare, lavoro reso ancor più difficile dall’impossibilità di potersi allenare insieme.

Prossimo appuntamento in casa Dukes contro Corciano basket giovedì 30 gennaio 21:15.

Mojito basketball association vs Dukes 53 – 61 (15-15) (14-13) (9-15) (15-18)

Dukes: Arcipreti 14, Casini 21, Censotti 8 , Nocentini 4, Gennaioli 10, Chiasserini 2, Zazzi 2, Magrini, Foiani, Gori

Pubblicato in CSITaggato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.