UNDER 18: Si migliora ma non si vince.

Ancora una rincorsa interrotta sul più bello per i giovani bianconeri costretti a cedere il passo sul terreno di casa ai fiorentini che vincono per la seconda volta in volata. All’andata furono i supplementari a decretare la fine della partita, stavolta la gara si chiude nei tempi regolamentari ma al foto finish.

Gli ospiti dettano legge nel primo tempo concluso in vantaggio di 18 punti grazie ad una ottima percentuale realizzativa e ad una difesa di casa molto sottotono. Ma la recentissima esperienza di Terranuova, che ci aveva visti recuperare 15 punti alla seconda in classifica nei due quarti finali, ha convinto i ragazzi di avere ancora una possibilità di vittoria.

Aggiustata la difesa con alcune correzioni mirate a non concedere più il controllo dell’area dei 3 secondi ai fiorentini, dominanti fisicamente, si parte con un terzo quarto di furia agonistica per i biturgensi. Al termine del tempo il distacco è ridotto a 8 punti, grazie ad una difesa che non permette più facili tiri, e ad un attacco dove la coppia Arcipreti e Violini, quest’ultimo al debutto in maglia Dukes, prende il controllo della partita.

Ormai la squadra è in fiducia e il recupero continua fino all’ultimo minuto di gioco, quando abbiamo in mano per un paio di volte la palla per il sorpasso, ma la forza fisica e la fortuna sono terminate e le ultime conclusioni si spengono sul ferro a 3 secondi dal termine. Purtroppo la sorte però non può bastare a giustificare una sconfitta in cui la squadra ha concesso un tempo intero agli avversari prima di ricordarsi di saper giocare.
Dukes Basket Sansepolcro – Jokers Basket 57-60 (12-23)(26-44)(43-51)
Dukes: Violini, Arcipreti, Barni, Mercati, Nocentini, Tarasenko, Giovagnini, Ciribilli. All. Antonelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.